Raggiro e furto ad anziana: bottino da 100 mila euro

Almeno due persone hanno raggirato e derubato un'anziana di San Quirino (Pordenone) fuggendo poi con un bottino di circa 100 mila euro. I due, una coppia forse con una terza persona, ha agito quando la donna era sola in casa e stava stendendo il bucato in terrazza: uno degli individui l'ha distratta, chiedendo indicazioni stradali mentre il complice entrava in casa mettendo tutto a soqquadro. Pochi istanti più tardi, l'anziana è stata chiamata dall'esterno da un uomo che, esibendo un tesserino, sosteneva di essere un carabiniere incaricato di compiere le indagini per un furto in casa appena accaduto. L'anziana, di 91 anni, accortasi che era stata derubata di denaro e preziosi, ha acconsentito a farlo girare per casa. Il bandito ha girato indisturbato salendo in soffitta dove erano nascosti molti soldi in contanti - in euro e franchi svizzeri - e altri oggetti preziosi in grande quantità, di cui si è impadronito. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pordenone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...